Ponte San Giorgio di Genova

Il ponte “di ferro e di vento”, come l’archistar Renzo Piano ha definito il nuovo Ponte San Giorgio di Genova, da lui stesso progettato, è stato inaugurato il 3 agosto 2020 dopo 720 giorni dal crollo del ponte Morandi e 476 dall’inizio della ricostruzione. Quest’opera è un chiaro esempio dell’operosità del nostro Paese, della voglia e della necessità di ripartire, di uscire dalla crisi. Noi di #ACO siamo perciò particolarmente fieri di aver fatto parte della rosa dei fornitori delle soluzioni tecniche ivi installate.

Galleria delle immagini

Nella "pancia" del ponte

Le tubazioni discendenti presenti nell’impalcato del ponte e utilizzate nel sistema di drenaggio ed evacuazione delle acque meteoriche sono i nostri ACO Pipe in acciaio inox AISI 316, per un totale di 3.600 metri lineari. Questa soluzione, a incastro push-fit, è stata scelta dalla committenza per la sua elevata tenuta, durabilità, versatilità e resistenza agli agenti contaminanti.

TOP