Drenaggio industriale per produttori di bevande

Cantine, birrifici, oleifici, aziende produttrici di succhi, di bevande analcoliche e alcoliche, di imbottigliamento e confezionamento di acqua. Il settore "beverage" conta al suo interno molteplici segmenti, con proprie peculiarità; ma accomunati da una stessa eterogeneità degli ambienti interni, cui devono rispondere precise soluzioni di drenaggio affinchè l'ambiente e le pavimentazioni risultino igieniche e sicure, sia per il prodotto finale sia per i lavoratori.

I processi di produzione delle bevande utilizzano molta acqua. In media, ogni litro di bevanda prodotta genera da solo fino a sei litri di acqua di scarico. Per tale ragione, ACO ha sviluppato una gamma completa di soluzioni di drenaggio specificamente progettate per soddisfare le esigenze della produzione di bevande industriali.

Scopri i prodotti


Dalla parte del progettista: i 3 prerequisiti del drenaggio

Un sistema di drenaggio appropriato, correttamente progettato e completamente integrato nelle vostre operazioni garantisce la continuità della produzione e fornisce le massime prestazioni igieniche.

In fase di progettazione, il drenaggio deve essere considerato come parte integrante del processo di produzione; solo così si può avere la garanzia che esso funzionerà efficacemente. Il layout della fabbrica e il sistema di drenaggio dovrebbero essere pianificati insieme, tenendo conto che entrambi dovranno superare la prova del tempo e far fronte a eventuali cambiamenti richiesti nella capacità o nel tipo di produzione.

Le 3 domande chiave da porsi quando si specifica il drenaggio igienico

La necessità di sistemi di drenaggio progettati igienicamente ad alte prestazioni e il significativo impatto che hanno sulla sicurezza alimentare sono ampiamente accettati dai produttori di alimenti e bevande, ma i fattori chiave che influenzano le specifiche di drenaggio non sono così noti. In ACO ci impegniamo ad aiutare le aziende a mettere l'igiene al primo posto e quando progettiamo un sistema di drenaggio consideriamo sempre i seguenti tre criteri chiave.

1. Quale portata è richiesta al sistema di drenaggio?

Un sistema di drenaggio non adeguatamente progettato, con capacità idraulica e portate insufficienti, può causare allagamenti della pavimentazione, mettere in pericolo la salute e la sicurezza sul posto di lavoro e aumentare il rischio di cross contamination.

2. Il sistema di drenaggio è progettato per un'efficace pulizia?

La possibilità di sanificare completamente l’intero sistema di drenaggio, in modo pratico, efficiente ed economico, è un aspetto chiave che impatta sui costi di manutenzione e sugli standard igienici di un ambiente di produzione.

3. Ho considerato l'iInterconnessione tra linea di drenaggio e pavimento?

Un elevato carico dinamico e termico può causare crepe nel pavimento, in particolare nei punti in cui il drenaggio si collega alla pavimentazione.



TOP