Prodotti > Edifici industriali, pubblici, non residenziali > Separatori di grassi > Informazioni generali > Funzionamento ed utilizzo
  FUNZIONAMENTO E UTILIZZO
Separare le acque reflue dai grassi e dagli oli

Un separatore di grassi funziona per gravità seguendo il principio della forza di gravità: sulla base della differenza di densità tra l’acqua e i grassi vegetali e animali, i sedimenti solidi si depositano sul fondo del separatore (sedimentatore) mentre i sedimenti leggeri, come i grassi e gli oli, risalgono sulla superficie dell’acqua (vano di separazione). Le acque di scarico separate dai grassi e dai fanghi sono rigettate verso le fogne, con l’aiuto o meno di una pompa di sollevamento.

Lo strato di grassi e quello di fanghi aumenteranno, perciò è necessario che il separatore di grassi sia regolarmente svuotato da un apposito autospurgo che vuoterà la totalità del contenuto dell’impianto. La maggior parte dei separatori di grassi funziona secondo il principio dello 'smaltimento completo'.

Questo tipo di separatore è principalmente utilizzato nei servizi di catering, i mattatoi e le cucine degli ospedali, degli stabilimenti scolastici e di residenze per anziani. L’installazione è a pavimento in un locale al riparo dal gelo. Gli elementi dell’impianto sono fabbricati in acciaio inossidabile 1.4571 (V4A) o in polietilene ad alta densità(PE-HD).

Prima della sua attivazione, il separatore deve essere riempito d’acqua fino alla  fuoriuscita. Durante lo svuotamento dell’impianto, il contenuto del separatore è pompato nell’autospurgo. Esiste anche l’opzione del tubo per aspirazione diretta DN 65 con pompa di spurgo montata sul separatore. I separatori possono essere anche dotati di una testina rotante ad alta pressione multi direzionale a comando manuale o automatico. Prima e durante il processo di evacuazione, lo strato di grassi ed i sedimenti solidi sono dispersi, mescolati e omogeneizzati per essere pompati con l’aiuto del getto d’acqua rotativo ad alta pressione (175 bar). La pulizia ad alta pressione permette di non dovere aprire i chiusini di ispezione per rompere manualmente le incrostazioni di grassi!

ACO Passavant propone anche altri tipi di separatori di grassi. Con il Lipator®‚ e la sua versione automatizzata Lipatomat®‚ i sedimenti solidi e i grassi sono evacuati verso  serbatoi di stoccaggio. Ciò significa che non occorre alcun veicolo per lo smaltimento e i consumi di acqua risultano ridotti. Il sistema richiede tuttavia uno spurgo regolare dei serbatoi. Parliamo qui di uno 'spurgo selettivo'. Esistono anche separatori per installazione libera in acciaio inossidabile.
I separatori di grassi per installazione interrata, in
polietilene (PE-HD) e in cemento armato rivestito, completano la nostra gamma. Questi impianti devono essere svuotati interamente.


[ Home | Prodotti | Risorse online | Contatti | Azienda | Mappa del sito | Il Gruppo ACO ]

© ACO Passavant Spa