Informativa per attività promozionali

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL’ART 13 DEL REGOLAMENTO (UE) 2016/679 (“GDPR”) E DELLA NORMATIVA NAZIONALE RELATIVA ALLA PROTEZIONE DELLE PERSONE FISICHE CON RIGUARDO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (“NORMATIVA VIGENTE”).

 

Gentile Utente,

ACO Passavant S.p.A., La invita a prestare attenzione alla presente informativa rilasciata ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (“GDPR”).

Il presente documento contiene la descrizione di tutti i trattamenti effettuati dal Titolare, come di seguito definito.

 

Chi è il Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è ACO Passavant S.p.A., con sede legale in Via Beviera 41, 42011 Bagnolo in Piano (RE), congiuntamente a tutte le Società ACO consociate basate in Europa e visibili sul sito www.aco.com


Quali dati personali trattiamo

Il Titolare tratta i seguenti dati personali, da Lei forniti in occasione di incontri tecnico-commerciali con nostri addetti, fiere, manifestazioni spontanee di interesse, nonché portali di settore:

  • nome
  • cognome
  • indirizzo
  •  numero di telefono
  • e-mail ed altri recapiti

 

Per quali finalità sono trattati i Suoi dati personali e qual è la base giuridica del trattamento

Il Titolare intende trattare i Suoi dati personali al fine di inviarLe comunicazioni di natura commerciale e tecnica.

  • Finalità del trattamento: Invio di materiale promo-pubblicitario, finalizzato alla presentazione di prodotti, soluzioni e servizi ritenuti di Suo potenziale interesse.
  • Periodo conservazione dati personali: I Suoi dati personali per tale finalità saranno trattati fino alla sua decisione di opporsi al relativo trattamento e/o di ottenere la cessazione dello stesso in qualunque momento. 

 

Con quali modalità saranno trattati i Suoi dati personali

Il trattamento dei Suoi dati personali avverrà, nel rispetto delle disposizioni previste dal GDPR, mediante strumenti cartacei, informatici e telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità indicate e, comunque, con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza in conformità alle disposizioni previste dall’articolo 32 GDPR.

 

A quali soggetti potranno essere comunicati i Suoi dati personali e chi può venirne a conoscenza

Per il perseguimento delle finalità descritte al precedente punto 3, i Suoi dati personali saranno conosciuti dai dipendenti e dai collaboratori del Titolare, che opereranno in qualità di soggetti autorizzati al trattamento dei dati personali.

Lei avrà in ogni momento il diritto di revocare il consenso eventualmente prestato. Ciò determinerà l’impossibilità per il Titolare di continuare ad utilizzare i Suoi dati personali per la finalità in relazione alla quale Lei avrà negato il consenso.

I Suoi dati personali non saranno trasferiti a soggetti terzi all’esterno dell’Unione europea e non sono oggetto di diffusione.

 

Dati di minori

Il Titolare non tratta dati personali di soggetti minori di 16 anni per le finalità di cui ai precedenti punto 3.

 

Diritti degli interessati

In relazione ai predetti trattamenti, l’interessato potrà esercitare, in qualunque momento, i seguenti diritti di cui al Regolamento UE n. 679/2016:

  • Diritto di accesso dell’interessato (art. 15)
  • Diritto di rettifica dei dati inesatti e integrazione dei dati incompleti (art. 16)
  • Diritto di cancellazione dei dati personali (art. 17)
  • Diritto alla limitazione del trattamento (art. 18)
  • Diritto alla portabilità dei dati personali (art. 20)
  • Diritto di opposizione (art. 21)
  • Diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo (art. 77)

 

I diritti di cui sopra potranno essere esercitati, nei confronti del Titolare, contattando i riferimenti indicati nel precedente punto 1. Il Titolare provvederà a prendere carico della Sua richiesta e a fornirle, senza ingiustificato ritardo e, comunque, al più tardi entro un mese dal ricevimento della stessa, le informazioni relative all’azione intrapresa riguardo alla Sua richiesta.

L’esercizio dei Suoi diritti in qualità di interessato è gratuito ai sensi dell’articolo 12 GDPR. Tuttavia, nel caso di richieste manifestamente infondate o eccessive, anche per la loro ripetitività, il Titolare potrebbe addebitarle un contributo spese ragionevole, alla luce dei costi amministrativi sostenuti per gestire la Sua richiesta, o negare la soddisfazione della sua richiesta.

La informiamo, infine, che il Titolare potrà richiedere ulteriori informazioni necessarie a confermare l’identità dell’interessato.