ACO Passavant

ACO Oleosmart C è un innovativo separatore di liquidi leggeri con tecnologia a filtro multicanale. Il suo principio di funzionamento si basa sull'uso dell'energia cinetica (forza centrifuga) prodotta dall'acqua durante il deflusso.

Nei tradizionali separatori a coalescenza, i solidi in sospensione, il fango e i liquidi leggeri contenuti nelle acque reflue si attaccano alla superficie del filtro a coalescenza, formando un agglomerato costituito da gocce di liquido leggero. Di conseguenza, l'elemento filtrante deve essere sottoposto a una pulizia intensa e a intervalli regolari per evitare intasamenti del separatore ed eventuali malfunzionamenti. Con Oleosmart C non vi è alcun bisogno di interrompere il funzionamento del sistema per pulire l'unità di coalescenza (che è autopulente, grazie all'energia del flusso) e i costi conseguenti sono ridotti poiché l'elemento non si usura. Con una dimensione del foro di almeno 40 millimetri, il canale a coalescenza evita che il materiale resti bloccato (es. fango e/o solidi in sospensione), provocando l'intasamento del separatore.

ACO Oleosmart C


Principali caratteristiche

  • Separatore da interro in calcestruzzo rinforzato
  • Di classe I, senza filtro a coalescenza e con sedimentatore
  • Separazione simultanea di fanghi e liquidi leggeri
  • Fori di apertura del filtro di almeno 40 mm per evitare problemi di blocco


Plus e vantaggi

  • Manutenzione ridotta grazie alla tecnologia multicanale senza filtri
  • Elevata velocità di sedimentazione dovuta alla durata di flusso lungo
  • Massima sicurezza operativa grazie alla guida di galleggiamento a bassa turbolenza

 

Processo di separazione

Il nuovo separatore di liquidi leggeri ACO Oleosmart-C utilizza la gravità per separare olio, sedimenti e particelle fini dalle acque reflue. Il principio di funzionamento si basa sull'uso di energia cinetica proveniente dall'acqua in uscita.

A tale scopo, il liquido in ingresso viene indirizzato tramite una piastra deflettrice nei canali di coalescenza esterni privi di intasamento, dove avviene il processo di separazione.



Separazione simultanea di fango e liquidi leggeri in tutta la camera di separazione

Efficiente separazione grazie alla lunga sezione di scorrimento

Le gocce di olio che non possono essere separate per la loro differenza di densità con l'acqua, aderiscono all'elemento di coalescenza. Non appena le gocce superano le dimensioni critiche vincendo le tensioni superficiali e diventano più grandi, si staccano dall’elemento a coalescenza e salgono in superficie.

Principio modulare

I separatori ACO, tra cui l'Oleosmart C,  seguono il principio della modularità. La loro semplice architettura permette di configurare il sistema secondo necessità. Gli utenti possono scegliere l'elemento inferiore e quello superiore in modo semplice e veloce. Gli elementi inferiori sono già provvisti di passacavo e di tenuta meccanica rotante con trasferimento di carico integrato. 

Richiedi informazioni


Privacy Policy
TOP